Iscriviti al webinar: 4 maggio ore 11.00
Se non vedi il messaggio, puoi usare questo link
Bludis
macmon
macmon
Tutte le aziende dovranno adeguarsi entro maggio 2018 al nuovo regolamento europeo “GDPR” e in molti casi sarà necessario ridisegnare l’architettura di rete al fine di garantire che i server dove sono presenti i dati personali non siano raggiungibili e attaccabili da sistemi non autorizzati che si collegano alla rete.
Partecipa al webinar
4 maggio ore 11.00 - 12.00
Iscriviti al webinar
Con l’implementazione del Network Access Control di macmon tutti i dispositivi autorizzati potranno autenticarsi alla rete attraverso il protocollo 802.1X, mentre tutti quelli esterni e non autorizzati saranno isolati e impossibilitati all’accesso. In questo modo tutte le operazioni effettuate sulla rete saranno messe in sicurezza e si minimizzano i rischi di furto di dati sensibili.
Benefici di macmon per la protezione delle reti e il controllo degli accessi
  • Monitorare i dispositivi che si connettono alla rete
  • Assicurare l'integrità della rete garantendo l'accesso dei soli dispositivi autorizzati
  • Consentire un accesso flessibile ai sistemi sensibili fornendo contestualmente la protezione da accessi non autorizzati
  • Rispettare i requisiti minimi per la gestione del rischio (MaRisk)
  • Rispettare gli standard di riferimento GDPR e  ISO 27001/27002 per la gestione della sicurezza delle informazioni